Sogis, Fidenza e il campo da golf

Sogis, società di cui il Comune di Fidenza è il socio di maggioranza, ha preso in carico la gestione del campo da golf di Salsomaggiore, impianto pieno di problematiche gestionali. Lo abbiamo saputo qualche giorno fa dai giornali. La notizia, piovuta dal cielo come un fulmine a ciel sereno, ci ha subito preoccupato: si riuscirà a trovare un soggetto gestore? Quello che ci chiediamo è: nel caso che non si riesca a trovare un gestore adeguato, ci saranno ripercussioni su Sogis? Per noi questa è una scelta sbagliata che, nonostante le rassicurazioni di sindaco e assessore, temiamo possa avere conseguenze negative per Sogis e, quindi, anche per il socio di maggioranza Comune di Fidenza.
Abbiamo chiesto documentazione per approfondire e non abbiamo ricevuto risposta. Abbiamo chiesto chiarimenti in Consiglio e siamo stati definiti “penosi”. Non ci tranquillizza affatto sapere che il sindaco dice che questa operazione non comporta alcun rischio, nè presente, nè futuro. Sappiamo bene che la rassicurazioni del sindaco non hanno nessun valore. Un esempio? Aveva detto che la “piana di Cabriolo” non sarebbe stata toccata. Invece lo scempio che si sta compiendo è sotto gli occhi di tutti