Fidenza, Gambarini (FI): “Sgravi fiscali per le attività penalizzate dal cantiere di Parola”

FIDENZA, 15 nov. – “Da diversi giorni la via Emilia è interessata da lavori di messa in sicurezza del cavalcavia di Parola. Si tratta di un intervento importante ma che, per forza di cose, sta creando disagi ai cittadini. Non ci riferiamo soltanto alle lunghe cose che si formano da e verso Parma sulla via Emilia e sulle strade indicate come alternative e per ovviare ai quali si dovrebbe rendere meno dispendioso l’uso di autostrada e treno. Ci riferiamo anche ai disagi che stanno subendo le attività commerciali e artigianali che si trovano sul tratto di via Emilia interessato dai lavori e dalle code. Facciamo perciò una semplice proposta: il Comune agevoli queste aziende attraverso uno sconto sulla tassazione locale. E, dato che gli stessi disagi li stanno subendo i cittadini di Fontanellato, invito l’amministrazione comunale a prendere contatti con Fontanellato in modo da dare ai residenti di entrambi i comuni lo stesso sgravio”. Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza.