Basta interventi spot, ma piano programmatico per verde pubblico e decoro urbano

Oggetto: Verde pubblico e decoro urbano

Premesso che:

-si è già parlato diverse volte di verde pubblico e di decoro urbano;

-l’Amministrazione comunale ha sempre risposto, circa le nostre interrogazioni in merito, che si sarebbe adoperata per risolvere i problemi di volta in volta evidenziati;

-vi sono ancora zone che necessitano di manutenzione e di interventi urgenti;

Considerato che:

-in Viale Primo Maggio, dove l’erba esce dai tombini, vi sono abitazioni che si trovano i rami degli alberi che fiancheggiano la via quasi in casa e che rendono quindi problematica l’apertura delle finestre delle suddette abitazioni;

Interroga la Giunta comunale per sapere:

-se intende procedere in Viale Primo Maggio, oltre che con il taglio dell’erba nei tombini, anche con la manutenzione dei rami delle piante in modo da eliminare il disagio per i residenti;

-se e come intende muoversi l’Amministrazione affinchè si proceda con un piano programmatico ben preciso e non attraverso interventi singoli che ogni volta devono essere evidenziati.

 

Verde pubblico e decoro urbano: faranno come in campagna elettorale?

Premesso che:

-Fidenza sembra vivere una situazione di abbandono dove l’ incuria del verde pubblico è sotto gli occhi di tutti

-zone di particolare affluenza , come il parcheggio del ForoBoario dove nel bel mezzo vi sono due piante con segni di ammaloramento divenute pericolose o per esempio il camminamento di Via Togliatti fino all’Ospedale di Vaio dove l’erba e le aiuole hanno raggiunto livelli di altezza ingestibili, dimostrano il degrado delle zone

Considerato che:

-il Sindaco in campagna elettorale dichiaro’ “ Come cittadini sentiamo sempre dire che la colpa è delle risorse scarse, ma la verità è che a Fidenza spesso è mancata la capacità di fare anche le cose più piccole, che rendono bella e ordinata l’area urbana” e ancora “E’ bastato pochissimo: voglia di fare e volontari che amano Fidenza al lavoro un intero pomeriggio”

Interroga la Giunta comunale per sapere

-se intende procedere con manutenzioni e cure degli spazi della città

-come intende muoversi nelle zone in stato di abbandono, tra cui quelle indicate in precedenza, che necessitano di manutenzione e interventi urgenti

-se intende riproporre, come ha fatto in campagna elettorale, la lodevole iniziativa di provvedere alla cura del verde direttamente come ha fatto con alcuni suoi candidati, oggi assessori e consiglieri, ripulendo adeguatamente alcune zone cittadine