Rapporto Gdf, Gambarini (FI): “Situazione allarmante, il Governo non sta affrontando il problema”

ROMA, 8 aprile – “I dati diffusi dalla Guardia di Finanza su corruzione ed evasione fiscale dipingono una situazione allarmante. Se parliamo di evasione fiscale, non dobbiamo però dimenticare che le pressione fiscale in Italia è elevatissima e ci sono artigiani e piccoli imprenditori che non pagano perché non riescono. Quindi ritengo che per combattere l’evasione fiscale si debba affiancare ai giusti controlli anche una di munizione del livello di tassazione in modo che tutti possano pagare. Riguardo, invece, alla corruzione, vorrei evidenziare che il Governo, come al solito, non sta entrando nel merito del problema ma ci sta girando intorno buttando fumo negli occhi ai cittadini. La corruzione non diminuisce aumentando le pene o allungando i tempi della prescrizione. Anzi, in questo modo si vanno ad intasare ancora di più le carceri e i tribunali. Inoltre, la legge dovrebbe anche stabilire maggiori controlli per tutto il sistema delle cooperative che ultimamente sta mostrando tutti i propri limiti”. Così Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza, commenta il rapporto 2014 della Guardia di Finanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *