Ricostruzione, Gambarini (FI): “Serve tecnico esperto e super partes. Errani non lo è”

FIDENZA, 1 settembre “Vasco Errani, ex presidente della Regione Emilia Romagna, sarà il commissario per la ricostruzione dopo il terremoto in Centro Italia. A mio avviso si tratta di una scelta quanto meno discutibile: data la gravità della situazione credo che l’incarico sarebbe dovuto andare ad un tecnico esperto della materia e super partes. E non mi pare che Errani abbia queste caratteristiche. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che a distanza di quattro anni dal terremoto in Emilia Romagna la ricostruzione è ancora ben lontana dall’essere terminata e ci sono ancora tante persone sfollate. Spero, comunque, che Renzi faccia questa nomina pensando al bene di quei territori, non alle beghe del suo partito e che dare l’incarico a Errani non voglia dire dare un contentino alla opposizione interna al Pd. In ogni modo, spero che la ricostruzione possa essere rapida e fatta a regola d’arte con costruzioni antisismiche e controlli serrati e rigorosi sugli appalti e sui lavori che verranno eseguiti”. Così Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza (Pr), commenta la nomina di Vasco Errani a commissario per la ricostruzione post sisma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi