Aggregazione Solari Magnaghi, Gambarini (FI): “Ora la Provincia riveda la sua scelta”

La Regione frena l’entusiasmo del sindaco Massari e dell’assessore Bariggi sull’aggregazione Solari – Magnaghi. Il 21 dicembre scorso, infatti, si è riunita la Conferenza regionale del sistema formativo. In quella sede l’assessore regionale alla Scuola ha proposto un’aggregazione a quattro, formata da Bocchialini, Solari, Galilei e Magnaghi. In altre parole, la proposta della Regione è quella di aggregare anche il Magnaghi al Polo agroindustriale. Ritengo che questa possa essere una buona idea, fermo restando l’ascolto delle scuole coinvolte. A questo punto, prima di proseguire d’imperio contro tutto e tutti, è fondamentale avviare un vero percorso partecipativo coinvolgendo tutti i soggetti interessati, compresi studenti e docenti, coloro che vivono le realtà scolastiche. La palla è ritornata al Consiglio provinciale, ora non più feudo Pd, che potrà perciò rivedere la delibera approvata in precedenza. Mi auguro sia così e che si arrivi ad una decisione che sia davvero nell’interesse del nostro territorio e dei nostri giovani. Ad oggi, ancora rimangono misteriose le vere motivazioni per cui l’assessore Bariggi e il sindaco Massari hanno a tutti i costi voluto portare avanti l’aggregazione Magnaghi Solari. Ogni giorno che passa pare sempre più essere stata una decisione dettata esclusivamente da motivi di opportunità politica.

Francesca Gambarini
Capogruppo Forza Italia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *