Quel ladro scarcerato e la legge ingiusta

Egregio direttore,
Tra le tante notizia di cronaca nera che abbiamo letto in questi giorni, c’è ne una che mia ha particolarmente colpito. Mi riferisco alla morte di un carabiniere investito da un treno mentre inseguiva un gruppo di ladri e all’immediata scarcerazione di uno dei malviventi in questione. La politica, se vuole essere Politica con la P maiuscola, deve intervenire per evitare episodi come questo. Non è ammissibile che chi ha dato il via ad un inseguimento che si è concluso con la morte di un carabiniere sia libero di fare ciò che più gli pare. Troppo semplice dare tutta la colpa ai giudici: loro interpretano ed applicano la legge. Il Parlamento deve intervenire per evitare che si possa interpretare la legge in questo modo. Confido che il ministro Salvini, molto sensibile a questi temi che sono parte fondamentale del programma del centrodestra, si attivi presto per modificare questa stortura normativa ed impedire che si ripetano fatti del genere.

Francesca Gambarini – Commissario provinciale Forza Italia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*