Forza Italia, Brigati: “I giovani sono una risorsa, non un problema”

Quale futuro per il centrodestra italiano? La discussione su questo tema continua ad essere molto vivace e se ne è parlato anche lo scorso weekend a Giovinazzo (Bari) in occasione della convention “Everest” di Forza Italia Giovani, giunta alla 4^ edizione. Vi ha preso parte anche Nicolas Brigati, coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani e consigliere comunale di maggioranza a Busseto. “E’ stata un’esperienza molto interessante. I dirigenti del partito hanno avuto la possibilità di confrontarsi e di ascoltare i ragazzi del movimento giovanile. Le ultime elezioni amministrative non sono andate bene per il centrodestra ma Forza Italia Giovani ha eletto 55 consiglieri comunali, 3 sindaci e 5 vicesindaci. Mi sembra un risultato lusinghiero che dimostra che, quando si presentano volti nuovi con buone idee, i cittadini ci premiano. Credo che questo sia un punto di partenza per il futuro – dichiara Brigati – . Da Everest è emersa la voglia dei giovani di partecipare ed essere parte attiva e di avere la possibilità di esprimere le proprie idee, ma anche la richiesta verso la dirigenza del partito di avere una linea politica chiara e definita. Noi giovani siamo una risorsa, non un pericolo da fermare, come pensa qualcuno che da anni siede su una comoda poltrona a Roma”.

Nicolas Brigati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*