Fidenza, Gambarini (FI): “Un bilancio fatto a colpi di slogan, senza aiuti reali ai fidentini”

Leggendo il comunicato del sindaco Massari ci chiediamo se viva davvero a Fidenza o se stia parlando di un altro paese. Dire di aver creato 500 posti di lavoro mi sembra davvero una mancanza di rispetto enorme per chi ha perso il lavoro e non riesce a trovarne un altro. Credo che con questa affermazione Massari abbia davvero superato il limite. Non contento parla di 66 milioni di investimenti, dimenticandosi che dei milioni e milioni di investimenti previsti nel 2016 gran parte è stata spostata al 2017. Quindi stiamo parlando degli investimenti che non sono stati fatti quest’anno e sapremo se verranno fatti il prossimo anno solo il 31 dicembre 2017. Siamo nuovamente di fronte ad un libro dei sogni in cui il sindaco ha messo di tutto e di più solo per strappare un titolone sul giornale e sponsorizzarsi su social network. Avremmo voluto vedere una programmazione seria con progetti veramente realizzabili, invece si continua ad andare avanti a colpi di slogan e di comunicati stampa in cui realtà e fantasia si mescolano. Per essere sicuro di vincere la gara a “chi la spara più grossa” parla di “sostegno al commercio” mentre i commercianti sono ogni giorni più in difficoltà e di “non aver aumentato tasse e tariffe” senza dire di averla aumentate al massimo possibile già 2 anni. Siamo davanti a un bilancio che non sta in piedi e che si scioglierà come neve al sole man mano che i mesi passeranno.

Francesca Gambarini
Capogruppo Forza Italia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *