Approvato il consuntivo 2017 del Comune di Fidenza. Gambarini (FI): “Di ciò che era stato raccontato sono rimasti solo i mutui e l’aumento del debito”

Approvato il consuntivo 2017 del Comune di Fidenza. Gambarini (FI): “Di ciò che era stato raccontato sono rimasti solo i mutui e l’aumento del debito”
FIDENZA, 27 apr. “Ieri sera il Pd ha approvato il bilancio consuntivo 2017. Leggendo i documenti predisposti, il nostro voto non poteva che essere contrario. Di tutto ciò che era stato raccontato rimangono soltanto i mutui e l’aumento del debito che graverà per chissà quanti ancora sulle spalle dei fidentini”. Lo dichiara Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza (Pr), dopo l’approvazione del bilancio consuntivo 2017. “Nel 2017 – prosegue la Gambarini – sono stati contratti mutui per 3 milioni 300 mila euro, di cui oltre un milione per la manutenzione delle strade. Quindi anche su questo tema sindaco e assessore si fanno belli davanti ai cittadini annunciando lavori a destra e a manca ma omettendo di dire che per chiudere qualche buca si indebitano i cittadini. Il debito del Comune, infatti, ha ripreso a crescere vertiginosamente arrivando a sfiorare quota 41 milioni, un milione in più del 2016 e quasi 4 milioni in più del 2015. Per non farsi mancare nulla sono aumentate anche le entrate tributarie cioè le tasse, che sono 200 mila euro in più del 2016. Per non farsi mancare nulla, quasi tutto quello che era stato programmato per il 2017 è stato spostato al 2018 o al 2019, l’anno delle elezioni amministrative. La campagna elettorale si avvicina! I numeri sono impietosi: dei 33 milioni di investimenti sbandierati dal sindaco ne sono realizzati circa 10 milioni, il 70% in meno delle previsioni, che, ancora una volta si sono rivelate totalmente sballate. Solo per fare qualche esempio, rispetto alle previsioni gli investimenti in ordine pubblico e sicurezza sono calati del 50%, quelli in istruzione del 40% e quelli sulle politiche giovanili dell’80%. Insomma, anche quest’anno il bilancio di previsione e tutte le belle parole sbandierate dal sindaco nel corso del 2017 si è sciolto come neve al sole”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*