GAMBARINI, BRIGATI E ROSA: “ANAS LAVORI DA SUBITO PER COSTRUIRE IL NUOVO PONTE DI COLORNO”

Il passaggio della strada Asolana sotto la competenza di Anas è una buona notizia, attesa da tempo. Ora non si perda altro tempo prezioso: Anas inizi da subito a lavorare per costruire il nuovo ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore. Ci auguriamo inoltre che il passaggio ad Anas della strada Asolana e di altre infrastrutture significhi controlli e manutenzioni costanti per evitare che i ponti e le strade siano trascurati – vuoi per mancanza di risorse, vuoi per noncuranza e disorganizzazione – e diventino pericolosi con la conseguente chiusura al transito. La Bassa ha già sofferto troppo per la chiusura del ponte tra Colorno e Casalmaggiore, senza contare i disagi causati dai continui problemi al ponte Verdi di Ragazzola. Bisogna fare in modo che non si ripetano mai situazioni del genere: Anas esegua controlli e manutenzioni frequenti e lavori da subito al nuovo ponte. Solo così potremmo dare nuovo slancio al nostro territorio.

Francesca Gambarini, Nicolas Brigati, Jacopo Rosa – Cambiamo! con Toti Parma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *