Riprendere la riqualificazione dei cimiteri

“In questi anni c’è stata un’importante azione di miglioramento dei servizi cimiteriali che ha consentito di voltare pagina rispetto agli scandali registratisi con l’ultima amministrazione di centrosinistra in cui era assessore Massari e sindaco il suo grande sostenitore Cerri”. Così inizia la nota dell’ex assessore comunale Giuseppe Comerci ora candidato con Forza Italia a sostegno di Francesca Gambarini sindaco, riguardo i cimiteri cittadini.
“La novità più importante è stata la creazione, da me fortemente voluta come amministratore comunale, di un polo cimiteriale amministrativo e di polizia mortuaria all’interno del cimitero urbano con specifiche funzioni di controllo e verifica sulla ditta appaltatrice – ha quindi proseguito Comerci – Inoltre si è proceduto ad un massiccio aggiornamento procedurale, tecnologico e organizzativo che ha consentito di migliorare l’efficienza e la qualità dei servizi. Negli ultimi 2 anni questa azione innovatrice e di miglioramento si è purtroppo interrotta e i cimiteri cittadini sono tornati per molti aspetti nell’abbandono. Tra l’altro la trascuratezza degli ultimi anni gestiti dall’assessore Aiello che ora si candida con Rigoni, ha registrato numerosi problemi di sicurezza soprattutto nel cimitero urbano. Bisogna pertanto assolutamente riprendere il percorso virtuoso intrapreso perché i fidentini hanno il sacrosanto diritto di vedere rispettati e non trascurati i propri defunti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi