Parma: Bergamini (Fi), governo eviti chiusura aeroporto

“L’aeroporto ‘Giuseppe Verdi’ di Parma è una risorsa importante per il collegamento di un territorio che ospita una sede universitaria di prestigio, un’alta concentrazione di attività economiche e, dal 2007, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare. La prospettata ipotesi di una chiusura dello scalo, a causa del disimpegno degli investitori, appare quindi assolutamente dannosa,  tanto più in vista di Expo”. Lo dichiara, in una nota, la deputata di Forza Italia Deborah Bergamini che, proprio sul futuro dello scalo di Parma, ha presentato un’interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. “La Regione non ha riservato alla questione la dovuta attenzione – spiega la deputata -, e il risultato è che oggi gli aeroporti emiliano romagnoli si trovano in competizione tra loro anziché cooperare nell’ambito di uno sviluppo armonico. Ora vogliamo capire se e con quali iniziative il Governo intende intervenire per evitarne la chiusura del ‘Giuseppe Verdi’”, conclude.

Una risposta a “Parma: Bergamini (Fi), governo eviti chiusura aeroporto”

  1. Sul tema interviene anche Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza, che dichiara: “Con l’aumento di capitale l’aeroporto per ora è salvo. Il sindaco Pizzarotti si dia da fare, perché non si può perdere altro tempo. Si faccia promotore di un progetto serio e di ampio respiro che possa essere attrattivo per gli investitori. Lo stesso faccia la Regione, smettendo di considerare il nostro un territorio di serie b”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *