Fidenza, Gambarini (FI): “Area ex ospedale, una ferita aperta nel cuore della città!

FIDENZA, 30 gen. – “L’area dell’ex ospedale di via Borghesi continua, purtroppo, a rimanere una ferita aperta nel cuore di Fidenza, in una zona che rappresenta l’ingresso del centro storico”. Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza. “Lo spettacolo che si presenta agli occhi di chi passa è davvero indecoroso: rifiuti abbandonati qua e là tra erbacce e macerie delle demolizione in quello che una volta era il giardino dell’ospedale, struttura e spazi lasciati totalmente a se stessi e marciapiedi del lato via Berenini in condizioni pietose – evidenzia – . A fare da corollario la rotatoria tra le vie Carducci, Borghesi, Berenini e Martiri della Libertà da anni fatta di jersey. Sono passati ormai diversi mesi da quando il progetto di riqualificazione è stato approvato dal Consiglio comunale ma nessuna notizia si ha sull’avvio dei lavori. Sappiamo che l’area è di proprietà privata ma davvero l’amministrazione comunale vuole che rimanga nel degrado senza muovere un dito? Riteniamo che sia necessario trovare le risorse per farsi carico della sistemazione e messa in sicurezza della rotonda, teatro spesso di incidenti, e dei marciapiedi. Inoltre, l’amministrazione deve fare in modo che la proprietà garantisca pulizia e decoro dell’area che col passare del tempo rischia di diventare una sorta di discarica. Se necessario, si riveda la convenzione stipulata con il privato. Forse se l’amministrazione Massari avesse portato avanti il progetto di realizzare nell’area del vecchio ospedale la Casa della Salute ora l’area risulterebbe totalmente riqualificata”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*