Fidenza, tunnel di via Mascagni. Gambarini (FI): “Perchè non si sono volute valutare posizioni alternative?”

Fidenza, tunnel di via Mascagni. Gambarini (FI): “Perchè non si sono volute valutare posizioni alternative?”
FIDENZA, 24 feb. – “Il sindaco Massari ha voluto piantare un’altra bandierina, quella del tunnel di via Mascagni. Una bandierina che rappresenta un altro tassello nel percorso di restaurazione portato avanti da Massari. Si torna indietro nel tempo e si riprende un progetto di 20 anni fa, con tutti i limiti che può avere oggi qualcosa pensato 20 anni fa”. Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza. “Da 20 anni – prosegue – la nostra domanda rimane senza risposta: perchè proprio lì? Perchè, nonostante la disponibilità di Rfi, mai è stata valutata la possibilità di realizzare il tunnel nella zona del Foro Boario? Non vorremmo che la vera ragione risiedesse in ciò che accadrà nei terreni di via Croce Rossa, dove sbucherà il tunnel e dove vedremo rapidamente spuntare costruzione. Interessante sarebbe sapere di chi sono quei terreni… Detto ciò, il tunnel in via Mascagni significa portare il traffico vicino al Duomo in una via che, così come è ora, non appare certo adatta a sopportare tanto traffico. Anche per questo motivo ci è sempre sembrato più adatto un’altra localizzazione, sfruttando vie che già oggi sono interessate dal passaggio di automobili. Ormai, però, la frittata è fatta e un’altra opera frutto della megalomania della sinistra vecchio stampo segnerà Fidenza.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*