Asp Ad Personam, Gambarini (Cambiamo!): “Pizzarotti e Bonaccini spieghino cosa sta accadendo”

Francesca Gambarini

Asp Ad Personam, Gambarini (Cambiamo!): “Pizzarotti e Bonaccini spieghino cosa sta accadendo”PARMA, 13 dic. – “Come è nato l’enorme buco di bilancio di Asp Ad Personam di Parma? Perchè si è formato un passivo così grande? Comune di Parma, Regione Emilia Romagna e Azienda Usl cos’hanno da dire? Dove sono stati finora?”. Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, componente del comitato nazionale di Cambiamo!. “Con le dimissioni del presidente del Cda si è ormai raggiunto un punto di non ritorno – prosegue – . I problemi sono enormi e vanno affrontati seriamente, non nel solito modo in cui lo fa la sinistra, cioè alzando le tariffe e rivalendosi sui cittadini. Pizzarotti e Bonaccini hanno dimostrato (purtroppo per gli utenti dei servizi) di non essere in grado di gestire un’azienda pubblica (creata e voluta dalla sinistra) che eroga servizi importantissimi e fondamentali. Vogliamo spiegazioni su quanto accaduto e su quanto accadrà. Riteniamo poi necessario aprire una riflessione sulle Asp e sul loro funzionamento. Probabilmente se la gestione fosse stata affidata ad esperti del settore e non si fosse deciso in basse alle idee politiche oggi non saremmo arrivati a questo punto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *