Fidenza, Gambarini (FI): “Sistemare al più presto la rotonda di via Borghesi”

Ancora un incidente nella rotonda all’incrocio tra via Borghesi e via Carducci. L’ennesimo. Fortunatamente, senza gravi conseguenze. Si tratta, però, di un fatto che rende – se non lo fosse già abbastanza . ancora più chiaro che quella rotonda va sistemata il prima possibile. Così com’è, oltre ad essere uno spettacolo indecente e degradante per la città, è pericolosa per tutti. Automobili, cicli, motocicli e pedoni. Da anni la rotonda è provvisoria, fatta di jersey, alcuni dei quali tolti o spostati, e, quindi, la rotonda nemmeno più ha la forma e le dimensioni corrette. Come ha già segnalato il consigliere Giuseppe Comerci, questa rotonda va sistemata e messa in sicurezza. Non è possibile che questo incrocio venga lasciato in queste condizioni in attesa che il soggetto attuatore del piano urbanistico dell’ex ospedale inizi i lavori. Stiamo parlando di un’area che rappresenta una delle porte di ingresso alla nostra città: va resa quanto meno decorosa in attesa che l’ex ospedale (ogni giorno più degradato) venga riqualificato. Segnalo, inoltre, la pericolosità di questo incrocio anche per i pedoni: le strisce pedonali sono scomparse e attraversare la strada è difficoltoso; i marciapiedi sono in condizioni pietose e lastrada è piena di buche. Mi auguro che si intervenga quanto prima almeno per consentire ai pedoni di attraversare in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi