Pulmini, Gambarini (FI): “Si doveva agire prima”

FIDENZA, 13 nov. – “I problemi con il trasporto scolastico non si sono risolti. L’amministrazione comunale, finalmente, si muove, accogliendo, tra l’altro, la nostra proposta di non far pagare i disservizi alle famiglie”. Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza. “In questi giorni – prosegue Gambarini – tante famiglie ci hanno contattato per segnalare problemi con i pulmini. Ci chiediamo perchè l’amministrazione comunale abbia aspettato così tanto prima di agire, dato che le problematiche sono note da tempo.  Inoltre basta una veloce ricerca online per capire che i problemi di questa azienda vanno purtroppo ben oltre Fidenza. Chiediamo, inoltre, di verificare che l’azienda in questione non abbia debiti con aziende fidentine (pensiamo ad esempio con benzinai, gommisti o meccanici) e in nel caso di sostenere i fornitori nelle azioni di recupero del credito e studiare modalità per riuscire a saldare i fornitori per poi rivalersi sull’azienda insolvente. Chiediamo, infine, che il sindaco riferisca sull’accaduto al prossimo Consiglio comunale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi