Pulmini, Gambarini (FI): “Si doveva agire prima”

FIDENZA, 13 nov. – “I problemi con il trasporto scolastico non si sono risolti. L’amministrazione comunale, finalmente, si muove, accogliendo, tra l’altro, la nostra proposta di non far pagare i disservizi alle famiglie”. Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza. “In questi giorni – prosegue Gambarini – tante famiglie ci hanno contattato per segnalare problemi con i pulmini. Ci chiediamo perchè l’amministrazione comunale abbia aspettato così tanto prima di agire, dato che le problematiche sono note da tempo.  Inoltre basta una veloce ricerca online per capire che i problemi di questa azienda vanno purtroppo ben oltre Fidenza. Chiediamo, inoltre, di verificare che l’azienda in questione non abbia debiti con aziende fidentine (pensiamo ad esempio con benzinai, gommisti o meccanici) e in nel caso di sostenere i fornitori nelle azioni di recupero del credito e studiare modalità per riuscire a saldare i fornitori per poi rivalersi sull’azienda insolvente. Chiediamo, infine, che il sindaco riferisca sull’accaduto al prossimo Consiglio comunale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *